Si pubblica in allegato il decreto della Presidenza della Corte di Appello delle Marche del 04/03/2015 con il quale viene disposta la variazione Tabellare della Sezione Promiscua e della Sezione Civile.
In relazione all'ordinanza del Consiglio di Stato del 18/02/2015 e delle indicazioni pervenute dal C.N.F. il COA di Ascoli Piceno alla seduta del 19/02/2015 ha deliberato la sospensione delle operazioni elettorali già convocate per i giorni 24-25-26 del c.m.

Come per ogni sessione di Esami di Avvocato anche per l'ultima (Sessione anno 2015) il COA informa che è istituito un premio intitolato a Noemi e Divo Marozzi da assegnare al candidato dell'Ordine di Ascoli Piceno che agli esami di abilitazione alla professione di avvocato abbia conseguito la più alta votazione complessiva, non inferiore ai 7/10 o equivalente e si iscriva all'Albo degli avvocati di Ascoli Piceno. In caso di parità della votazione complessiva, il premio verrà devoluto ex aequo.

La borsa-premio consiste nell'erogazione della somma di €.1.100,00.

I partecipanti dovranno trasmettere al COA di Ascoli Piceno autocertificazione dei risultati dell'esame con i voti conseguiti entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

Il COA di Ascoli Piceno, acquisiti i risultati degli esami di abilitazione alla professione di avvocato, redige apposita graduatoria e provvede a deliberare ed a erogare la somma di cui sopra.

Se nessun candidato avrà conseguito la votazione complessiva di 7/10 o equivalente, l'importo rimarra nel fondo destinato alla borsa - premio.

Pubblichiamo in allegato l'avviso di  Convocazione Elettorale per il rinnovo del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Ascoli Piceno per il quadriennio 2015-2018.

Viene altresì pubblicato l'avviso di Convocazione Elettorale per l'elezione  dei componenti del Comitato Pari Opportunità.

In allegato si pubblica la lettera con la quale l'Ufficio di Presidenza comunica che è necessario depositare i bolli originali entro dieci (10) giorni dalla iscrizione del procedimento, in mancanza avverrà la riscossione coattiva.

Il Ministero della Giustizia comunica al Presidente del C.N.F. la temporanea interruzione dei servizi P.E.C. per migrazione massiva dalle ore 14.00 del 17/01/2015 al 19/01/2015 ore 08.00.

Si allega per opportuna conoscenza copia della lettera.  

Allegati:
Scarica questo file (Migrazione PEC.pdf)Migrazione PEC.pdf[ ]629 Kb

In allegato la domanda con la quale il Presidente della Corte di Appello di Ancona Dott. Carmelo Marino ha inoltrato al Ministero della Giustizia la: "Richiesta concessione valore legale deposito degli atti introduttivi".


Si pubblica in allegato il provvedimento del Presidente della Corte di Appello di Ancona in relazione alla riduzione degli orari dell'Ufficio UNEP.

Il Presidente del Tribunale di Ascoli Piceno Dott. Fulvio Uccella in data 08/01/2015 ha emesso il decreto con il quale ha stabilito gli orari di apertura delle Cancellerie dalle ore 09:00 alle ore 13:00 a far data dal 01/07/2015

Si allega il provvedimento.

Allegati:
Scarica questo file (Orario Cancellerie.pdf)Orario Cancellerie.pdf[ ]11 Kb

Pubblichiamo in allegato la delibera della seduta del COA del 11/12/2014 con la quale sono state decise le date della tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati.

  

L'udienza del Giudice di Pace di Fermo avv. Santarelli del 17/12/2014 è stata rinviata al 13 maggio 2015 e non al 25/03/2015 come erroneamente comunicato dalla Cancelleria del detto Giudice.
Pubblichiamo in allegato il verbale di proclamazione dei componenti del Consiglio Distrettuale di Disciplina  del 06/11/2014.

TRIBUNALE DI ASCOLI PICENO

Ufficio del Giudice Unico

Cancelleria Penale

- Ufficio Dibattimento -

Tel: 0736/271250

Fax: 0736271256

 

 

Oggetto: comunicazione rinvio di udienza (punto 6.3 protocollo per le udienze penali del Tribunale di Ascoli Piceno)

 

            Si comunica che la seguente udienza verrà rinviata da altro Giudice:

            - 27/10/14 dott.Bartoli

Nelle sezione modelli - utili - varie,  viene pubblicato un possibile fac-simile che consente all'avvocato di attestare la conformità delle copie del fascicolo informatico come da D.L. n.90/2014 art. 52  convertito dalla L. 11.08.2014 n. 114.

Da detta norma si evince che, dal 25 giugno 2014, ai soggetti indicati e, tra questi, gli avvocati, viene attribuito il potere di autentica per gli atti e i provvedimenti esistenti nel fascicolo informatico di un determinato procedimento; il Collega quindi, accedendo al fascicolo informatico tramite collegamento al POLISWEB o al Portale dei Servizi Telematici del Ministero, potrà scaricare (download) sul proprio computer l'atto o il provvedimento per es. ai fini della notifica, potendo egli stesso attestarne la conformità ai sensi della norma citata con l'ulteriore vantaggio di non dover pagare i diritti.

La disposizione sopra trascritta non si applica agli atti processuali che contengono provvedimenti giudiziali che autorizzano il prelievo di somme di denaro vincolate all'ordine del giudice.

SONDAGGIO

Per l'inizio del nuovo anno sarà disponibile l'APP del COA...la ritenete una cosa
 


Gratuito Patrocinio Telematico

Sportello del cittadino

Modulistica

Consiglio dell'Ordine degli Avvocati della Provincia di Ascoli Piceno
Piazza Serafino Orlini, 1 - 63100 Ascoli Piceno (AP) - Tel 0736/259149 - Fax 0736/254737

Email: info@ordineavvocatiascolipiceno.it

C.F. 80005350444 - CODICE IBAN: IT14B0760113500000053914644 - CODICE UNIVOCO: UFTQ2S

Cookies Policy